HOMEpage

Da Sapere su Avigliano (PZ)

Avigliano (PZ) L'albero di avillana sulle pendici di monte Carmine. Antichi maestri scalpellini. Memorie del tempo dei Normanni. Intricati vicoli del centro. Palazzi ed archi. Rosoni, stemmi e foglie di acanto. Santuario Madonna del Carmine (“montagnola”). Cappella Madonna Grazie. L’ottagonale Cappella Calvario e Via Crucis. Olmi e querce di s.Vito. S.Maria Angeli e convento “Riformati”. Ninco Nanco il brigante. Il Labella e Tommaso Claps. L’Almanacco Aviglianese. Il Castello di Lagopesole col terribile segreto del Barbarossa ed il fantasma di Elena degli Angeli. I Gruppi folcloristici. Nel bosco: vasche scolpite, pitture rupestri. Il Borgo Doria Pamphili (Piano del Conte). Sagre: baccalÓ e strazzata. Turdilli e cusciniedde ...Visitare il paese

 

Da Sapere su Crispiano (TA)

Crispiano (TA) Nella Murgia tarantina. Le colline chiamate “monti”: Angelo, Calvello, Pianelle, Specchia, Scorace. I profondi burroni, la roccia calcarea scavata da acque torrentizie. Fiera quanto il cavaliere Crispius, bella come la cortigiana Crispinilla e selvaggia come il brigante Pizzichicchio. Chiesa Vecchia s.Maria, Chiesa Madonna Neve. Torre Cacace. Bianca calce di case dai balconi sempre fioriti. Tomba delle Tumorali. Grotte dei monaci basiliani nel vallone. La millenaria s.Maria di Crispano. Macchie lentisco (grotta Stinge). Le 100 masserie. Famiglie Caracciolo e Marini. L'asino di Martina Franca. Le monumentali “luminarie” in processione. Il Presepe nel vallone ruspestre. Carnevale estivo del Fegatino. Gelato, focaccia, lumache ...Visitare il paese

 

Da sapere su Gravina di Puglia (BA)

Gravina di Puglia (BA) Blocco roccioso, terre brune e rosse. Calcare ricoperto di tufo, eroso dalle acque, scavato e lavorato dall’uomo. Cuore delle Murge e giardino delle delizie. Macchia mediterranea, campi grano duro, uliveti e vigneti. Cattedrale a strapiombo sul Canapro. Rioni medievali di Piaggio e Fondovito. Chiesa s.Nicola, s.Francesco, Madonna Grazie e di s.Giorgio (Templari e Cavalieri Malta). Le 4 Fontane di piazza Notar Domenico. Palazzo Orsini e Papa Benedetto XIII. Palazzi Pellicciari e Gramegna. Orologio a 4 quadranti. La Biblioteca Finya e la Fondazione Santomasi. Parco Botromagno. Le 5 navate di S.Michele Grotte (“i cavernicoli”). Il Corteo storico. Corolle e fischietti. Il “marro” ...Visitare il paese

 

Da sapere su Montecilfone (CB)

Montecilfone (CB) Dal colle “il calvario” all’Appennino, al letto del Biferno, al Gargano ed alle Tremiti. Il mulino all’ingresso. Antica sorgente del perroio, cave del gessaio. Il Casale di San Leucio nelle radici arberesche. G.Castriota Scanderberg, principe di Kruje ed abile stratega, ebbe da Ferrante possesso terre del Gargano. Il “Sangue disperso” di albanesi, gente di Mali Qiftit. Contrada Serramano, torrente Sinarca, Bosco di Corundoli, grotta Sphea. Nei natali di Piero e Raimondo d’Inzeo. Fal˛ di S.Giuseppe, Festa di s.Antonio. La Sfilata storica nelle vie lastricate. “La Kamastra”. Sagra delle Drocchie e “Dele ka kusja”. Saliscendi. Cavalli, canoa, tiro con l'arco. Vino del “Biferno”. Cavatelli, sfarriccio, calciuni, fiadone ...Visitare il paese

 

Da sapere su Torremaggiore (FG)

Torremaggiore (FG) Collina a nord del Tavoliere. I profughi di Fiorentino e Dragonara con gli abitanti di borgo Codacchio. Palazzi, chiese, piazze e borghi. Casa del brigante M.Caruso e porta Zingari. La Vergine Odigitra della Madonna di Loreto, ex voto di Madonna della Fontana. S.Sabino e s.Maria della Strada. Tavoletta votiva di Pasquale Marino. Castello Ducale e casata de Sangro principi di Sansevero. Don Raimondo, gran Maestro massoneria, temuto a Napoli come “principe tenebre”, autore dei misteri della Cappella s.Severo. Il Monastero Terra Majoris ed i Templari. La Domus di Fiorentino. Federico II Svevia ed il Corteo storico. Nella campagna solare. Pancotto, olio, vino bianco Dauno ...Visitare il paese

 

Da sapere su Venosa (PZ)

Venosa (PZ) Pianoro stretto tra valloni, alle pendici del Vulture. Esemplare stratigrafia urbana. Villaggio Sannita. La patria del poeta latino Quinto Orazio Flacco (Carpe diem ..). Castello di Pirro del Balzo con il Museo Archeologico. La Cattedrale di s.Andrea. La Fontana Angioina. Chiesa del Purgatorio, di s.Biagio e di s.Rocco. Largo Ballaggio. Palazzo Calvino, Palazzo Rapolla. Vico Gravattone e contrada medievale. Via delle Fornaci e fonte “romanesca”. Parco Archeologico: Incompiuta, terme, domus, mosaici, battistero. Catacombe del Maddalena e villaggio paleolitico Notarchirico. Laghi di Monticchio. Funivia vulcano spento. Feste: Madonna Grazie, ss.TrinitÓ e s.Rocco. Con Bacco il rosso “aglianico”. Strascinati e “pezzente” lucano ...Visitare il paese

 

Entra sulle altre rotte e scopri i paesi da visitare dal Nord al Sud Italia

More Reading:

  • guide

  • hardly

  • hat

  • hate

  • hill

  • hole

  • hurry

  • ideal

  • importance

  • impossible